Colesterolo e Trigliceridi? Può aiutarci la Portulaca

Zhou YX, et al. Biomed Res Int. 2015;2015:925631. doi: 10.1155/2015/925631. Epub 2015 Jan 26. Review

La Portulaca oleracea è una pianta diffusa in tutta Europa e considerata infestante, è commestibile e si utilizza per preparare insalate. In questo studio clinico randomizzato preliminare sono stati valutati gli effetti della Portulaca su Colesterolo e Trigliceridi in un gruppo di adolescenti obesi.

Ad un gruppo di pazienti è stato assegnato il trattamento con capsule contenenti polvere di semi di Portulaca oleracea, ad un altro gruppo è stato assegnato il trattamento con capsule contenenti placebo (polvere di lattosio) per un mese. Nel gruppo con Portulaca oleracea i livelli di LDL e TG hanno registrato una abbassamento  statisticamente significativo, mentre non si sono ridotti i livelli di HDL (colesterolo “buono”).

Il miglioramento del profilo lipidico legato all’assunzione della polvere di semi di Portulaca oleracea sembra essere dovuto all’azione di polifenoli e altri antiossidanti.

D.ssa Cristiana Magistro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...