Dimostrata la presenza di principi attivi nelle diluizioni omeopatiche

Langmuir. 2012 Nov 13;28(45):15864-75. doi: 10.1021/la303477s. Epub 2012 Nov 1.
Why extreme dilutions reach non-zero asymptotes: a nanoparticulate hypothesis based on froth flotation. Chikramane PS1, Kalita D, Suresh AK, Kane SG, Bellare JR.

In questo studio condotto dal team di Jayesh Bellare, docente di ingegneria chimica a Munbai (India), รจ stata dimostrata in maniera incontrovertibile la presenza di un rilevante numero di molecole di principio attivo in tutte le diluizioni omeopatiche dalla 6CH alla 200CH. Continua a leggere